Versilia

Massarosa, le fiamme non danno tregua: canadair in azione

La stima ancora provvisoria della superficie bruciata è di 560 ettari

Continua l'emergenza in Versilia dove è divampato un incendio nei dintorni di Massarosa, in provincia di Lucca. Nella notte le fiamme si sono allargate, coinvolgendo nuovi centri abitati. Proseguono gli sforzi dei vigili del fuoco per arginare e contenere il fronte di fuoco.

Il molto fumo non facilita le operazioni di elicotteri e dei 3 Canadair presenti al momento ai quali dalle 9.30 se n'è aggiunto un altro. 

Durissimo il lavoro a terra nel quale sono impegnate le 25 squadre di volontariato antincendio e di operai forestali. La stima ancora provvisoria della superficie bruciata è di 560 ettari prevalentemente di bosco e in parte di oliveti. 

Il sistema regionale sta intervenendo anche su un altro incendio sulle colline di Vecchiano, a Pisa, dove le fiamme da ieri pomeriggio hanno bruciato circa 10 ettari di bosco. Qui operano due elicotteri del sistema regionale che sotto il coordinamento di un direttore operazioni e con il contributo a terra di 8 squadre di volontariato antincendio, stanno riducendo il fronte di fiamma. Le condizioni meteo di oggi sono ancora purtroppo molto favorevoli alla propagazione degli incendi boschivi.