A bordo del "Veliero più bello del mondo"

La nave scuola della Marina Militare, Amerigo Vespucci, ha scelto Palermo come prima tappa dell'addestramento 2022. Nel porto le vele sono state Illuminate con i colori della bandiera. E la navigazione continua

Navigare e attraccare a Palermo per poi attraversare il Mediterraneo. Il capoluogo siciliano è stata la prima tappa estiva della Nave Scuola della Marina Militare, l’Amerigo Vespucci, considerato “Il veliero più bello del mondo”. Anziano, questo sì, visto che è stato “battezzato” nel febbraio del 1931, ma ancora molto in forma. Forse perché ogni anno vede a bordo giovani appassionati e motivati.    

Quest'anno sono 110 ragazzi e 33 ragazze che hanno completato gli studi della “prima classe” in Accademia Navale; tra loro 13 stranieri, provenienti da 6 paesi diversi. Hanno iniziato ad impegnarsi nelle attività nautiche e marinaresche che completeranno la loro formazione etico-militare. Dovranno dimostrare di aver fatto propri i valori di attaccamento alla Marina, alla disciplina e al senso del dovere, ma soprattutto essere capaci di lavorare in squadra.

La campagna d’istruzione è iniziata il 2 luglio scorso con partenza della nave da Livorno e prevede queste tappe: Palermo, Tunisi, Lisbona, Casablanca, Trapani, La Valletta e Manfredonia. Gli Allievi sbarcheranno a Taranto il 3 settembre.