Il reportage

A Izyum, città simbolo della riconquista ucraina, trovate fosse comuni con oltre 400 corpi

Nel Nord-Est dell'Ucraina prosegue la controffensiva di Kiev, il territorio riconquistato si estende ormai per oltre 8mila km, e il ritiro degli occupanti russi lascia dietro di sé altre prove di orrori e crimini commessi da Mosca