Il video dall'interno di uno dei presidi per superare l'inverno

Disegni per bambini e gruppi elettrogeni, i "punti di invincibilità" di Zelensky contro il freddo

Ucraina al buio e senza riscaldamento: predisposti più di 4.000 presidi territoriali per accogliere i cittadini ucraini. Cibo, acqua, letti caldi. Sconnesse dalla rete elettrica le maggiori centrali nucleari, con la capitale, Kiev, al buio

In Ucraina sono stati "predisposti più di 4.000 "Punti di invincibilità", che saranno attivati in caso di prolungata interruzione di corrente", così il presidente ucraino Zelensky due giorni fa: e questo è puntualmente successo ieri, con l'Ucraina sotto un vasto attacco missilistico russo.

Sconnesse dalla rete elettrica le maggiori centrali nucleari, con la capitale, Kiev, al buio. 

Cosa sono i “Punti di invincibilità”

Si tratta di presidi sul territorio dove ci sono "tutti i servizi di base: elettricità, telefonia mobile e Internet, riscaldamento, acqua, cassetta di pronto soccorso. Tutto assolutamente gratuito e per tutto il giorno". Le autorità locali, ha precisato il presidente ucraino, hanno il compito di informare le persone sulla presenza dei "Punti di invincibilità". Negli edifici governativi, nelle farmacie, nei negozi, negli uffici postali, ci devono essere informazioni su dove una persona può trovare supporto in caso di lunga interruzione di corrente.