Nuova bufera sulla famiglia reale britannica

"Harry 'tradito' da Meghan Markle con la guardia del corpo", i tabloid si scatenano

Christopher Sanchez ha trascorso 14 anni nei servizi segreti al fianco di George Bush e Barack Obama

Nuove ombre agitano la corona inglese: protagonisti Meghan Markle, suo marito Harry e la loro guardia del corpo. Il gossip parla di “tradimento” e di un “possibile divorzio”, ma ovviamente è tutto da verificare. Se finora eravamo stati abituati ad assistere al braccio di ferro tra la coppia, classica ma non troppo formale, e la famiglia reale, questa volta i due avrebbero fatto tutto da soli. “La duchessa di Sussex, Meghan Markle, ha tradito Harry” riportano i tabloid scandalistici e lui come lo avrebbe scoperto? Mettendo da parte per il momento il presunto amante, Chris Sanchez, facilmente identificabile in queste immagini con Harry e Meghan e poi al fianco di Barack Obama, il settimanale InTouch, un tabloid Usa, svela alcuni retroscena. La fonte? Un insider anonimo: “La scuola di Archie avrebbe contattato Harry perché il bimbo non era stato ripreso. Il duca si sarebbe precipitato insieme a Lilibet mentre Markle - continua il tabloid - si trovava con la guardia del corpo, Sanchez. Da questo episodio sarebbe nata una lite pubblica e Meghan avrebbe urlato di volere il divorzio”.