Il filmato dei militari di Kiev che usano il guscio di una bomba a mano

La granata per preparare le cotolette in trincea, il video dei soldati ucraini

"Se vuoi davvero le costolette, ma non hai un martello da carne a portata di mano, non importa: prendi spunto dai nostri difensori al fronte", il commento alle immagini postate da Anton Gerashchenko, consigliere del ministero dell'interno ucraino

Il video - curioso - è stato postato da Anton Gerashchenko, consigliere del ministero dell'interno di Kiev: si vedono alcuni soldati che si sono ingegnati per battere delle costolette di carne: “Se vuoi davvero le costolette, ma non hai un martello da carne a portata di mano, non importa: prendi spunto dai nostri difensori al fronte. Coraggiosi, inventivi e creativi, troveranno una via d'uscita da ogni situazione. La colazione è pronta!”, così Gerashchenko.

Un video “leggero” postato probabilmente per alzare il morale alla popolazione ucraina, duramente vessata dai bombardamenti missilistici della Russia, con il 70% delle infrastrutture energetiche distrutte, e frequenti interruzioni di elettricità e del riscaldamento. 

Dopo la pioggia di missili sulla capitale, Kiev, rimasta al buio, due persone sono morte e altre tre rimaste ferite in seguito agli attacchi russi di ieri nella regione di Donetsk, nell'Ucraina orientale: così il governatore della regione, Pavlo Kyrylenko. Le vittime sono state segnalate nella città di Bakhmut ed i feriti in altre località della regione.