Biden: "Invieremo 31 tank Abrams, sono i carri armati più potenti al mondo"

Dopo la conferma dalla Germania della consegna dei Leopard all'Ucraina, il presidente degli Stati Uniti ringrazia il cancelliere Scholz e ribadisce: "Le truppe russe devono tornare a casa loro, la nostra non è un'offensiva contro Mosca"

Joe Biden conferma l'invio di 31 tank Abrams all'Ucraina, su raccomandazione del Pentagono. “Sono i tank più potenti al mondo” dice il presidente degli Stati Uniti, ribadendo che Usa ed Europa sono “totalmente uniti nel sostegno all'Ucraina”, a dispetto della Russia che si aspettava che “ci saremmo separati”, dice Biden, ricordando poi la “lunga conversazione con Scholz, Macron, Sunak e Meloni. Siamo uniti nel sostegno all'Ucraina”.

“Non c'è nessuna minaccia alla Russia in tutto questo” ha poi aggiunto Biden parlando dalla Casa Bianca. “Aiutiamo l'Ucraina a difendersi” ha sottolineato il presidente americano, “la nostra non è un'offensiva contro la Russia”.