Le previsioni del tempo di giovedì 26 gennaio

Giovedì con maltempo soprattutto al Sud Italia, Abruzzo e Sardegna orientale a causa dell’azione di una bassa pressione

NORD e CENTRO

Al Nord addensamenti di nubi basse e locali nebbie sulla Pianura Padana centro-occidentale, anche persistenti. Ampie schiarite altrove. Al Centro: bel tempo sulle regioni tirreniche, più instabile su quelle adriatiche e sull'Appennino con nubi e possibili deboli precipitazioni isolate. Temperature stabili o in leggera flessione al Centro, in calo al Nord.


SUD E ISOLE

La presenza di una bassa pressione tra il mar Tirreno meridionale e lo Ionio provocherà precipitazioni su buona parte del Sud Italia e sulla Sardegna orientale, con temporali possibili in particolare sulle aree Ioniche, zone costiere del basso Tirreno e sulle coste Tirreniche della stessa Sardegna. Nevicate sui monti oltre gli 800/1000 m in calo serale su Molise, Beneventano e Irpinia. Temperature minime in diminuzione, massime in calo ovunque, tranne su Sardegna e Puglia dove saranno stazionarie o in leggerissimo rialzo.