Continua il lavoro degli inquirenti

Ritrovati gli storici occhiali da sole che hanno reso “famoso” Matteo Messina Denaro

I Ray-Ban sono stati rinvenuti dagli investigatori durante la perquisizione nell'abitazione della famiglia del boss

Una bottiglia di champagne, il libro 'Facce di mafiosi' dell'artista Flavia Mantovan e i noti occhiali da sole Ray-Ban con le lenti marroni che il boss indossava nelle vecchie foto in mano agli investigatori.

Dopo la cattura, queste immagini, mostrate per 30 anni in tv, hanno lasciato spazio alle fotografie attuali dell'ex latitante, ora rinchiuso nel carcere di massima sicurezza dell'Aquila.

I Carabinieri del Ros hanno perquisito la casa di famiglia dei Messina Denaro, a Castelvetrano, considerata l'ultima residenza ufficiale del capomafia arrestato il 16 gennaio dopo trent'anni di latitanza. 

I militari hanno trovato anche la foto del giovane Messina Denaro, già nota, accanto a quella del padre, don Ciccio, morto nel 1998.