Simulazione di gravità zero

Ecco il primo volo spaziale Virgin Galactic con turisti paganti

A bordo gli ospiti fluttuano dopo aver raggiunto il confine dell'atmosfera a quasi 90 km di altitudine. Keisha e sua figlia Anastatia hanno vinto il loro biglietto ad una raccolta fondi

La Virgin Galactic ha lanciato il suo secondo volo commerciale, il primo riservato a dei passeggeri civili, al termine di un programma per il turismo spaziale durato quasi due decenni. Nelle immagini di Virgin Galactic vediamo i passeggeri - Jon Goodwin, Keisha Schahaff, e la figlia Anastatia Mayers - fluttuare in assenza di gravità assieme all'astronauta capo istruttore Beth Moses, a 80 chilometri di altitudine, dopo aver raggiunto il confine tra l'atmosfera terrestre e lo spazio. Il prezzo del biglietto è di 450mila dollari: per Keisha e la figlia, rispettivamente 46 e 18 anni, il denaro è arrivato grazie a una raccolta fondi della stessa Virgin; l'ex olimpionico britannico Jon Goodwin, affetto dal morbo di Parkinson, è invece la seconda persona colpita dalla malattia a volare oltre l'atmosfera; con i suoi 80 anni è anche una delle più anziane, ma il record appartiene al 90enne attore canadese William Shatner, il capitano Kirk della serie originale di Star Trek.

I passeggeri sono stati accompagnati nel VSS Unity da un dipendente di Virgin Galactic incaricato di sorvegliarli e da due piloti. Questa missione, denominata Galactic 02, e' il secondo volo commerciale della compagnia, dopo il primo effettuato alla fine di giugno. In quel volo erano presenti alti ufficiali dell'aeronautica italiana, che avevano condotto una serie di esperimenti a bordo, e non civili che viaggiavano per puro piacere. Virgin Galactic aveva effettuato diversi voli di prova, tra cui uno con Richard Branson in persona, nel luglio 2021. Complessivamente, con questa di oggi sara' la settima volta che la navicella spaziale viaggera' nello spazio. Un enorme jumbo jet e' decollato da una pista convenzionale in New Mexico e, dopo un periodo di ascesa, ha rilasciato il velivolo, che assomiglia a un grande jet privato. Poi ha acceso il motore e ha accelerato verticalmente fino a un'altitudine di 88 chilometri al suo apogeo. Ha poi iniziato rapidamente la sua discesa planando, prima di atterrare sulla stessa pista. 

Keisha Schahaff e sua figlia Anastatia Mayers provengono entrambe da Antigua e Barbuda, nei Caraibi, e hanno vinto il loro biglietto partecipando a un evento di raccolta fondi organizzato da Virgin Galactic. La felice notizia e' stata annunciata a Keisha Schahaff da Richard Branson in persona, che l'ha sorpresa presentandosi a casa sua per regalarle la sua tuta da astronauta. Oggi e' tornato ad Antigua e Barbuda per assistere al volo con la sua famiglia, ha dichiarato sui social network, pubblicando una foto di lui e della madre di Keisha Schahaff.

Meno di 700 persone sono andate nello spazio fino ad oggi, secondo Virgin Galactic, che ora promette un volo spaziale al mese. Circa 800 clienti hanno acquistato i loro biglietti, inizialmente per un prezzo compreso tra 200.000 e 250.000 dollari per passeggero, poi aumentato a 450.000 dollari.