Gaza si sveglia sotto gli attacchi aerei israeliani nel sesto giorno di violenza

Gli aerei israeliani hanno continuato a bombardare Gaza nella mattina di giovedì 12 ottobre, mentre migliaia di persone sono state costrette a fuggire dalle proprie case, lasciando le strade e i negozi praticamente deserti

 

Il bilancio delle vittime a Gaza è salito a 1.200 morti, con circa 5.600 feriti, secondo quanto riferito dai media palestinesi, citando il Ministero della Salute di Gaza. Nel frattempo, il bilancio delle vittime in Israele è ora di 1.200 morti e più di 2.700 feriti, secondo l'informazione fornita dalle forze armate israeliane.