La guerra a Gaza

Gli attacchi di Israele per indebolire Hamas: “Colpiti 14mila obiettivi e 100 ingressi ai tunnel”

Le immagini rilasciate dalle forze di Difesa israeliane

In questa fase concitata del conflitto, Israele rende noti i primi numeri sull'arsenale trovato a Gaza e sugli obiettivi colpiti. “Abbiamo scoperto 4mila armi e razzi in siti di civili, distrutto oltre 100 ingressi ai tunnel e colpiti 14mila obiettivi”. Nelle immagini diffuse dall'esercito israeliano, non verificabili in maniera indipendente, sono documentate le azioni militari mirate a individuare e colpire miliziani di Hamas che si erano “barricati all'interno di un edificio vicino all'ospedale Al-Quds” nel quartiere Shejaiya di Gaza City, ma anche “nei pressi di una scuola o all'interno di una moschea”.