8 morti nello stato di Tamil Nadu

Allarme per il ciclone Michaung in India: piogge torrenziali e venti a 100 all'ora

Il primo ministro dello stato del Tamil ha detto che si tratta della peggiore tempesta degli ultimi tempi

I temporali e le tempeste hanno già trasformato le strade in fiumi in piena ma il peggio deve ancora arrivare. Siamo in India, nella regione sudorientale, dove sta per toccare terra il ciclone Michaung. Al momento nella capitale dello stato di Andhra Pradesh si contano 8 morti. Alcuni sono annegati, altri sono stati fulminati da cavi elettrici nell’acqua o travolti da alberi e muri. Allagato l’ospedale e c’è la corsa per soccorrere le persone bloccate dall’acqua.

Il dipartimento meteorologico indiano (Imd) parla di "forte tempesta ciclonica" con venti fino a 100 chilometri all'ora. " Stiamo affrontando – ha detto il primo ministro dello stato del Tamil - la peggiore tempesta degli ultimi tempi".