Guerra in Medio Oriente

Aja, davanti alla Corte penale internazionale manifestano parenti degli ostaggi di Hamas

L'inviato Donato Bendicenti ha intervistato Ofri Bibas, zia dei due fratellini di 1 e 4 anni ancora sotto sequestro

Alla Corte penale internazionale dell'Aja la protesta dei partenti degli ostaggi ancora in mano ai terroristi di Hamas per chiedere ai giudici l'incriminazione dell'organizzazione islamista. L'inviato Donato Bendicenti ha intervistato Ofri Bibas, zia dei due fratellini di 1 e 4 anni ancora sotto sequestro. Ascoltiamo