Fuoriprogramma alla Berlinale

La sirena dell'allarme aereo sul telefono della scrittrice ucraina interrompe la conferenza stampa

“Era la fine di un raid aereo che è andato avanti tutta la mattina”, ha spiegato Oksana Zabuzhko che fa parte della giuria della 74esima edizione del Festival del cinema di Berlino

La sirena di un raid aereo è partita sul telefono della scrittrice ucraina Oksana Zabuzhko durante la conferenza stampa della giuria della 74a Berlinale.

“Era la fine di un raid aereo sull'Ucraina che è andato avanti tutta la mattina”, ha detto Zabuzhko, scusandosi per l'interruzione.

La scrittrice fa parte della giuria presieduta dall'attrice keniana-messicana Lupita Nyong'o, che selezionerà i vincitori degli Orsi d'oro e d'argento tra i 20 film in concorso al Festival di Berlino di quest'anno.