Venticinquesima giornata

Torino - Lecce 2-0, la sintesi della partita

I giallorossi partono bene, ma con il passare del tempo la squadra di Juric fa salire la pressione e nel secondo tempo arrivano i due gol di Raoul Bellanova al 50esimo e di Duván Zapata all’81esimo. Al 70esimo espulso Pongracic per doppia ammonizione

Il Torino supera il Lecce per 2-0 grazie alle reti di Raoul Bellanova al 50esimo e di Duván Zapata all’81esimo. Il Lecce parte con grande intensità, ma con il passare del tempo si alza il pressing granata e i giallorossi sono costretti a chiudersi in difesa.

Nella ripresa il gol che sblocca la partita, siglata dall’ex difensore dell’Inter sempre sul pezzo e vicino al gol in almeno un’altra occasione. Al 70esimo espulso Pongracic per doppia ammonizione, quindi Zapata raddoppia le marcature. Nel recupero gol di Okereke ma l’arbitro annulla.

Il Torino sale a quota 36 e aggancia il Napoli al nono posto. Il Lecce resta fermo a 24 punti ed è 13esimo, con solo quattro lunghezze di vantaggio da Sassuolo e Verona, terz’ultimi sulla soglia della zona retrocessione.