Stati Uniti

Due agenti di polizia e un vigile del fuoco uccisi in una sparatoria in Minnesota

Le tre vittime erano accorse dopo una chiamata di emergenza per violenza domestica a Burnsville. Un uomo teneva in ostaggio 7 bambini e all'arrivo degli agenti ha aperto il fuoco. Morto anche l'aggressore

Un uomo pesantemente armato ha sparato loro dall'interno di una casa affollata di bambini. Nella sparatoria è rimasto ferito anche un terzo ufficiale. Sette bambini erano all'interno della casa, ma sono riusciti a lasciare la casa sani e salvi. Centinaia di persone si sono radunate domenica sera davanti al municipio di Burnsville per una veglia per ricordare le vittime.