I due anni di guerra

Giorgia Meloni a Kiev per il G7: "Il messaggio a Zelensky e al popolo ucraino: non siete soli"

Il video dell'intervento della premier dalla capitale sotto attacco russo, accanto al capo di Stato di Kiev e alla presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, dopo la firma degli accordi strategici decennali con l'Ucraina

“Il messaggio che voglio inviare oggi, ancora una volta, a Volodymyr Zelensky, ma soprattutto a tutto il popolo ucraino, è che non sono soli. Vogliamo che sappiate che noi siamo profondamente grati a questo popolo per continuare a lottare per la difesa dell'Europa, per la nostra sicurezza, perché banalmente la sicurezza dell'Ucraina e la sicurezza dell'Europa coincidono”. Questo uno dei passaggi dell'intervento della premier Giorgia Meloni in conferenza stampa a Kiev, nel secondo anniversario dello scoppio della guerra in Ucraina, con il presidente Zelensky accanto a lei.

“Con grande concretezza e con convinzione, abbiamo sostenuto la decisione di aprire i negoziati di adesione all'Unione europea così come una revisione del bilancio pluriennale dell'Unione che ci consentisse di garantire sostegno duraturo per i prossimi quattro anni. Insomma, ci siamo impegnati tutti in prima persona e voglio per questo ringraziare anche tutti i miei colleghi” ha aggiunto la presidente del Consiglio.