Uno degli slogan ricorda che il 7 ottobre è "il massacro di Netanyahu"

Grande manifestazione a Tel Aviv

Il premier in conferenza stampa ha confermato l'intenzione di entrare a Rafah- ad un passo dall'Egitto - dove si concentrano oltre un milione di sfollati palestinesi. Anche se si dovesse ottenere "un accordo sugli ostaggi"