Tessaglia, Grecia

Il campo diventa un lago e gli agricoltori lo girano in barca

Il contadino Evangelinos costeggia i tronchi dei mandorli sommersi scivolando sull'acqua. Il suo piccolo appezzamento, vicino al lago Karla, è stato spazzato dalle alluvioni

Un campo allagato: un avvertimento per gli agricoltori europei di fronte al cambiamento climatico. Seduto su una piccola barca, l’agricoltore Babis Evangelinos naviga sulla terra che un tempo coltivava, nella pianura della Tessaglia, nella Grecia centrale, costeggiando i tronchi dei mandorli sommersi dall’acqua alluvionale. Il suo piccolo appezzamento, vicino al lago Karla, è tra decine di migliaia di acri di campi di cotone, mandorli e pascoli che sono stati spazzati via da un'inondazione senza precedenti lo scorso anno in uno dei principali granai della Grecia.piante danneggiati