Filmato delle fiamme

Il rogo dopo l'esplosione del drone ucraino su Kursk, in Russia video dell'incendio

A fuoco un impianto di stoccaggio di petrolio nella regione russa di confine con l'Ucraina dopo l'attacco di Kiev

L'attacco di un drone delle forze diKiev ha causato un incendio in un impianto di stoccaggio di petrolio nella regione russa di Kursk, al confine con l'Ucraina. Lo rendono noto le autorità di Mosca, citate dall'agenzia Tass. "A seguito dell'attacco di un drone ucraino è scoppiato un incendio in un deposito di petrolio nella regione di Kursk. Secondo le prime informazioni non ci sono state vittime", ha detto su Telegram il governatore Roman Starovoit. 
Nel video le immagini del vasto incendio che illumina a giorno la notte.