Disastro in Spagna

Incendio di Valencia, lo scheletro fumante degli edifici completamente bruciati

Quello che rimane questa mattina dei palazzi divorati dalle fiamme. I vigili del fuoco sono ancora al lavoro per raffreddare le strutture ed entrare all'interno

I vigili del fuoco stanno ancora lavorando per raffreddare l'esterno dei due blocchi di edifici collegati tra loro, uno di 14 e l'altro di 10 piani, che sono stati divorati dalle fiamme a Valencia, nel quartiere Campanar.

Al momento, riferiscono i media locali, non è stato ancora possibile per i soccorsi accedere all'interno per cercare dispersi e vittime. 

Le fiamme sono state spente e le immagini girate alla luce del giorno mostrano le strutture fumanti completamente bruciate. 

Il bilancio dell'incendio è attualmente di 4 morti confermati, tra i 9 e i 14 dispersi e 15 feriti.