Anniversario della firma dei Patti Lateranensi

Italia-Santa Sede, confronto su famiglia, fine vita, Giubileo e crisi internazionali

Le due delegazioni erano guidate dalla presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, e dal segretario di Stato vaticano, Pietro Parolin

Celebrando l'anniversario della firma dei Patti Lateranensi 95 anni fa e i 40 anni trascorsi dall'Accordo di Villa Madama, si rinnova il confronto tra lo Stato e i vertici vaticani. Sostegno alle famiglie, scuole paritarie, fine vita, Giubileo, crisi internazionali tra i temi affrontati a Palazzo Borromeo, sede dell'Ambasciata italiana presso la Santa Sede. Le due delegazioni erano guidate dalla presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, e dal segretario di Stato vaticano, Pietro Parolin. 

Presenti il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e le alte cariche istituzionali dello Stato italiano e della Santa Sede.