Corteo pro Palestina

Milano, gruppo di persone incappucciate ed a volto coperto vandalizza un supermercato, il video

Si sono staccati dal corteo pro Palestina per rompere le vetrine e scrivere sui muri, poi hanno attaccato chi li riprendeva

La testa del corteo milanese pro Palestina ha raggiunto intorno alle 17.15 piazza Cairoli, dove era previsto l'arrivo. I manifestanti sono oltre 10mila, un numero che è continuato a crescere nel corso della sfilata che è partita da piazzale Loreto poco prima delle 15. Dal corteo si sono sfilati gruppi di persone, vestite di nero, incappucciate e spesso col volto coperto, che sembrano già organizzati per compiere azioni di vandalismo. In questo caso, ripreso dalla telecamera di Local Team, l'obiettivo è il punto vendita di una grande catena di supermarket. Il gruppo spacca le vetrine su strada e scrive scritte sul muro, poi si accorgono di essere ripresi ed alcuni di loro si dirigono verso il reporter di Local Team per fargli interrompere il video.