Lutto

Morto a 63 anni Andy Brehme, ex campione dell'Inter e campione del mondo con la Germania a Italia'90

Il calciatore protagonista nelle vittorie dell'Inter a fine anni '80, è morto per un arresto cardiaco a Monaco di Baviera. Grande commozione in tutta la Germania

Brehme era nato il 9 novembre 1960 ad Amburgo e aveva iniziato a giocare a calcio da bambino: a 5 anni già dava i primi calci al pallone in una squadra locale, allenata dal padre. Tecnicamente era un terzino ambidestro - cosa rara all'epoca - molto rapido su tutta la fascia, ma il suo piede naturale era il sinistro e la sua caratteristica principale era la determinazione in campo.

Arrivato all'Inter nel 1988 partecipò alla vittoria dello scudetto dei record di Giovanni Trapattoni nella stagione del 1988-89. A Milano vinse anche la Coppa Uefa del 1990-91.