Previsti fino a 15 anni di reclusione

Russia, nuova legge dispone il sequestro dei beni a chi critica la guerra

Il ministro degli esteri Lavrov è tornato a parlare del conflitto in Ucraina

In Russia una nuova legge dispone il sequestro dei beni di chi critica la guerra e le forze armate mentre il ministro degli Esteri Lavrov torna a parlare del conflitto in Ucraina. Da Mosca la corrispondente Liana Mistretta