"Non si spiaggiano mai se sono in salute"

Australia, un grande squalo bianco si arena sulla spiaggia, shock tra la folla: “Evento rarissimo"

Nonostante l'intervento di un team veterinario l'animale in difficoltà non ce l'ha fatta ed è stato sottoposto a eutanasia

Un grande squalo bianco si è arenato su una spiaggia della costa settentrionale del Nuovo Galles del Sud, lasciando esterrefatte centinaia di persone che si sono trovate di fronte una scena angosciante.

Lo squalo, una femmina adulta di quattro metri, si dibatteva, palesemente sofferente, nuotando a pochi metri dalla riva a Kingscliff, località della Tweed Coast a sud di Brisbane.

Alcuni abitanti del luogo hanno ripreso l'animale tra le onde che lo spingevano verso la spiaggia nonostante gli sforzi di riprendere il largo. Tra questi, Suzy Martin ha condiviso un video e alcune immagini su Facebook commentando: "Purtroppo questo esemplare ha lottato per un po' di tempo prima di arenarsi. I soccorsi erano in arrivo ma non hanno fatto in tempo".

Nonostante l’intervento di un team veterinario della Sea World Foundation non c’è stato niente da fare, lo squalo è stato sottoposto a eutanasia e successivamente portato via dalla spiaggia con l’ausilio di un bulldozer.

Questi grandi predatori sono conosciuti per cacciare nei fondali bassi, ma un evento di questo genere capita molto di rado.

Dani Houlihan della Sea World Foundation, intervistata dal network locale 7News Gold Coast ha detto: “È molto insolito per loro spiaggiarsi, molto molto raro e non si arenano mai se sono in salute”.

Lo squalo, riporta il Guardian, non presentava "segni insoliti", ma il Dipartimento della Pesca del NSW eseguirà un'autopsia per cercare di identificare la causa dello spiaggiamento.