Spaventosa esperienza in montagna

Cervinia, sorpresi in seggiovia da raffiche di vento oltre i 100 km orari: il video

La seggiovia, spiega Cervino Spa, per il repentino peggioramento delle condizioni stava per chiudere e gli ultimi passeggeri stavano raggiungendo la stazione a monte

Dopo la nevicata di questa mattina, forti raffiche di vento improvvise, superiori ai 100 chilometri all'ora, hanno interessato la zona del comprensorio di Breuil-Cervinia, bloccando la seggiovia Cretaz. L'impianto era già stato chiuso al pubblico per il repentino peggioramento delle condizioni e gli ultimi passeggeri stavano raggiungendo la stazione a monte. Nella fase di scarico della linea - avvenuto in totale sicurezza e secondo le procedure - si è registrato un ulteriore aumento del vento

Tutte le persone a bordo sono arrivate a destinazione senza conseguenze. Il vento da Sud ha rallentato anche il funzionamento della telecabina Breuil-Cervinia - Plan Maison e dell'adiacente funivia Breuil-Cervinia - Plan Maison. Anche in questo caso, le linee sono state scaricate in totale sicurezza, grazie al pronto intervento e alla professionalità dei dipendenti della società.