Una nuova protagonista dello scenario cyber è l'intelligenza artificiale

Sciacovelli: "C'è un rapporto dell'Onu sul fenomeno delle cyber milizie e dei cyber mercenari"

Utilizzando gli strumenti e le strutture del mondo cyber i Governi evitano ogni tipo di responsabilità internazionale, come accade per i Paesi che "sponsorizzano" il terrorismo internazionale

In relazione al cyber terrorismo, è evidente a tutte le agenzie di intelligence che lo spazio cibernetico offre ampi spazi per l’autofinanziamento, la radicalizzazione e il proselitismo, tanto che si parla da tempo di cyber-jihad e cyber-califfato. E il mondo della cyber sicurezza è focalizzato a che si eviti che il click di un mouse possa dare il via a un nuovo 11 settembre.