Inchiesta di Perugia

Dossieraggio, Cantone in Commissione Antimafia: "Scaricati da Striano 33.528 file da banca dati Dna"

Il procuratore di Perugia Raffaele Cantone parla di fronte alla Commissione parlamentare Antimafia, da cui ha chiesto di essere ascoltato a proposito dello scandalo degli accessi abusivi ai database segnalazioni di operazioni sospette

"Sono stati enucleati "800 accessi abusivi"  ma "in realtà le consultazioni sono molto maggiori. Dall'1 gennaio  2019 al 24 novembre 2022 Striano nella banca dati che ha le Sos ha  consultato 4124 Sos, in queste ha consultato 171 schede di analisi e 6 schede di approfondimento, seguite digitando nominativi di 1531  persone fisiche e 74 persone giuridiche solo per quanto riguarda le  Sos. Ha ricercato 1123 persone sulla banca dati Serpico, 1947 ricerche alla banca dati Sdi". Lo ha detto il procuratore di Perugia Raffaele  Cantone in audizione in Commissione Antimafia sul caso dell'inchiesta  di Perugia e i presunti dossieraggi su decine di vip “spiati”.