Spagna

Emergenza siccità in Catalogna: per 6 milioni di abitanti l'acqua è razionata

Il 1 febbraio il presidente della Catalogna Aragonès ha proclamato lo stato d'emergenza a Barcellona e in 202 comuni, a causa della forte siccità

In Catalogna, secondo i rilevamenti pluviometrici, non piove (come sarebbe necessario per il benessere del territorio) da tre anni. 

Le riserve idriche sono sotto il 16% della loro capacità e nel medio termine non sono previste precipitazioni in grado compensare le riserve idriche prosciugate.

Il presidente Aragonès ha dichiarato che si tratta della peggiore siccità da almeno cent’anni.