Il video del rogo: l'intervento dei vigili russi

Fuoco, fiamme: l'esplosione e l'incendio nella centrale termica di Shagonarskaya in Russia

A Tuva 18 persone sono rimaste ferite a seguito di un'esplosione e di un incendio nella centrale termica di Shagonarskaya, riferisce l'amministrazione distrettuale. Ancora ignote le cause

Le ultime 24 ore di guerra: segnate da diverse controffensive ucraine 
Secondo il capo della regione, Vladislav Khovalyg, 10 persone sono state ricoverate in ospedale, tutti erano lavoratori della centrale elettrica che in quel momento si trovavano all'interno. Le vittime hanno riportato ustioni di diverso grado. Secondo i dati preliminari, l'esplosione è avvenuta in un punto di rifornimento di carburante da un nastro trasportatore, riferiscono alcuni media russi.

Il punto militare: cosa sta succedendo al fronte
 

"Sono in corso le ricerche per altri tre lavoratori sotto le macerie"