Manganellate ai ragazzi

Gli studenti di Pisa si preparano ad un nuovo corteo in programma sabato

La procura prosegue con le indagini, cresce il numero dei genitori di studenti feriti che intraprenderanno un’azione legale

In Parlamento il ministro dell'Interno Piantedosi ha detto che la manifestazione di venerdì scorso è stata 'in totale violazione di legge' ed ha rivendicato 'il diritto delle forze di polizia di non subire processi sommari'. 'Quando si giunge al contatto fisico con ragazzi minorenni è comunque una sconfitta ed è ancor più necessario svolgere ogni verifica con puntualità, obiettività e trasparenza', ha aggiunto. Si indigna la segretaria del Pd Schlein: 'Inaccettabile che manchi una parola di solidarietà per gli studenti feriti dal ministro e dalla presidente del Consiglio Meloni'.