Presidenziali russe

Il soldato russo entra con il kalashnikov nelle cabine elettorali

Le immagini sono diventate virali sui social. Diffuse anche sul canale Telegram dell'agenzia ucraina Unian, non sono al momento state verificate da nessuna agenzia o testata

Un soldato in mimetica, con il volto coperto da un passamontagna e un kalashnikov in mano, che entra e esce dalle cabine elettorali di un seggio in Russia mentre all'interno si trovano degli elettori nel momento in cui stanno esprimendo la loro volontà. E' quanto mostra un breve video, di circa 15 secondi, diventato virale sui social.
Le immagini - diffuse anche sul canale Telegram dell'agenzia ucraina Unian e di cui è difficile verificare l'autenticità e se si riferiscono a questa tornata elettorale - mostrano delle tende con il simbolo della Russia e una piccola bandiera russa poggiata sul banco del seggio elettorale.