Riflettori su un possibile intreccio tra mafia, politica e imprenditoria

Ispettori del Viminale a Bari, è scontro tra Piantedosi e il sindaco Decaro

Lo scontro, violentissimo, esplode all'indomani dell'avvio da parte del ministero dell'Interno dell'iter che potrebbe portare allo scioglimento del consiglio comunale del capoluogo pugliese per infiltrazione mafiosa

A innescare l'ispezione, l'inchiesta della Dda che il mese scorso ha acceso i riflettori su un possibile intreccio tra mafia, politica e imprenditoria. Stamattina, in conferenza stampa, il sindaco del capoluogo pugliese Antonio Decaro non ha negato la presenza delle organizzazioni criminali sul territorio, ma assolve la sua amministrazione.