Russia

La cerimonia funebre di Navalny, rito abbreviato e bara aperta coperta di rose rosse

Solo 300 persone sono potute entrare nella chiesa di Maryno, nella periferia sud-est di Mosca. Mentre fuori una folla di almeno 2mila persone è stata documentata sui social

Dall'immagine si vede che la cerimonia si svolge a bara aperta, con il corpo dell'oppositore quasi del tutto ricoperto dai fiori. Le persone attorno a lui hanno in mano candele. Sono almeno duemila le persone che si sono recate a rendere omaggio ad Alexei Navalny a sud-est di Mosca. Il servizio funebre è stato "abbreviato" per ordini dall'alto, lo ha denunciato uno dei più stretti collaboratori dell'oppositore russo, Leonid Volkov, sul canale YouTube di Navalny che sta seguendo le esequie e ora la sepoltura a Mosca. "Hanno fatto pressione sul parroco della chiesa, padre Anatoly Rodionov, e hanno chiesto che il servizio funebre si tenesse il più rapidamente possibile in modo che nessuno arrivasse", ha detto Volkov citando l'ex direttore delle riviste del Patriarcato di Mosca ed esperto di Chiesa, Serghei Chapnin.     

"C'è un ordine del Patriarcato di ridurre tutto al massimo", ha denunciato Chapnin.