L'intervista

"La guerra è una catastrofe ma non ho tempo per piangere", parola di Nikolay Kolyada

Il grande attore e regista racconta la Russia di Putin: "C'è più paura, ma la vita non è cambiata". Il voto? Non c'era scelta. "Non dico bugie, sono un uomo libero"