Il video ripreso da una abitazione

Le fiamme viste da lontano: l'attacco con droni in Russia, rogo nella raffineria di Kuibyshevskij

Un vasto incendio visibile da lontano nella raffineria di petrolio della regione russa di Samara (Volga), attaccata da un velivolo senza pilota presumibilmente ucraino

Nelle immagini il denso fumo che si alza in cielo illuminato a giorno dopo l'attacco di droni che ha colpito una importante raffineria di petrolio russa.

Il comunicato del governatore regionale, Dmitry Azarov: "Questa notte sono stati effettuati diversi attacchi di droni contro le raffinerie di petrolio regionali", ha detto alle agenzie il governatore della regione di Samara. Uno di questi attentati - ha aggiunto - ha causato "un incendio nella raffineria di petrolio Kuibyshevskij", sottolineando che non vi sono vittime.