8 marzo - donne & sport

Dalle Dolomiti al mondo: il 'graffio' di Lucia per le donne non comprese

La Dalmasso, professione snowboarder di successo, augura 'forza' a chi lotta per i propri diritti. "Il rispetto è la base quotidiana, va professato ogni giorno"

Una carriera sportiva iniziata sugli sci e proseguita sulla tavola con un trait d'union: la neve. Da Falcade (Bl) al mondo, l'azzurra che scivola sul bianco con la pettorina delle Fiamme Gialle, ha partecipato ad una edizione delle Olimpiadi di Pechino e punta quelle di Milano-Cortina. “Faccio gli auguri a tutte le donne che lottano quotidianamente per i propri diritti e a quelle che non sono comprese. Abbiamo bisogno di amore e rispetto”