Totò e Madre Teresa di Calcutta

Tre voci, due poesie in musica: l'omaggio alle donne è straordinario

Alesol, Max Corfini e Isabelle Adriani declamano due scritti dedicati all'universo femminile. Scritti del Novecento, attualissimi anche oggi dove il napoletano 'danza' con l'italiano

Un mélange tra una poesia del Principe de Curtis (a' femmena) e quella di Madre Teresa di Calcutta (Dedicato alle donne) con un sottofondo musicale di grande impatto. E tre voci, quelle di Alesol, Max Corfini e Isabelle Adriani. Il risultato è straordinario dove il napoletano si mescola con l'italiano, dove è la donna il punto unico, imprescindibile. La musica è firmata dal M° Francesco Comunale.