Funerali di Navalny

Navalny sepolto sulle note di Terminator 2: "Alexei amava quel film"

Migliaia di persone hanno dato l'addio al dissidente russo sepolto nel cimitero Borisov alla periferia di Mosca

Sotto la sorveglianza di un massiccio schieramento di forze di polizia, migliaia di persone a Mosca hanno dato l'addio ad Alexei Navalny, morto due settimane fa in una colonia penale in Siberia.

Quando la bara è stata rimossa dal carro funebre e portata all'interno della chiesa di Maryno, nella periferia sud-est di Mosca, la folla in attesa all'esterno ha applaudito a lungo intonando il suo nome: "Navalny! Navalny!".

Dopo la breve cerimonia funebre tanti moscoviti hanno seguito lanciando fiori il feretro diretto al vicino cimitero Borisov, dove è avvenuta la sepoltura. Mentre la bara veniva calata nella fossa, l'orchestra suonava le note di My Way, il celebre brano di Frank Sinatra, e a conclusione della cerimonia quelle del tema di “Terminator 2”.

"Alexei considerava ‘Terminator 2’ il miglior film del mondo. La musica della scena finale è stata suonata al suo funerale", ha scritto su X la portavoce del dissidente russo, Kira Yarmish, postando un video di una tromba che suona mentre le persone, sfilano davanti alla tomba di Navalny, chi lasciando un fiore, chi lanciando un bacio.