Oscar 2024

L'Italia fa il tifo per 'Io Capitano' di Matteo Garrone, "film epico e di grande potenza"

La pellicola, coprodotta da Rai Cinema, racconta l'odissea di Seydou e Moussa che lasciano Dakar per raggiungere l'Europa, attraverso le insidie del deserto, gli orrori dei centri di detenzione in Libia e i pericoli del mare

Ancora poche ore e si alzerà il sipario sulla tanto attesa notte degli Oscar. In Italia saremo tutti con il fiato sospeso nella speranza di vedere la prestigiosa statuetta nelle mani di Matteo Garrone, in corsa con “Io Capitano” nella categoria di miglior film internazionale. La pellicola, coprodotta da Rai Cinema, racconta l'odissea di Seydou e Moussa che lasciano Dakar per raggiungere l'Europa, attraverso le insidie del deserto, gli orrori dei centri di detenzione in Libia e i pericoli del mare. Il film ha vinto il Leone d'argento per la miglior regia alla 80ª edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Garrone nel 2008 aveva tentato la scalata ai prestigiosi premi hollywoodiana con “Gomorra”, senza però ottenere una nomination. Roberto Benigni ha definito “Io Capitano”: "Un film di grande potenza per le immagini, è grande cinema italiano".