Vaticano

Papa Francesco prega per vittime dell'attentato a Mosca: "Dio converta chi compie azioni disumane"

Bergoglio ha rivolto il suo pensiero anche a Gaza "che soffre tanto", e poi come sempre non ha dimenticato "la martoriata Ucraina", così durante l'Angelus a San Pietro

Il Papa durante l'Angelus nella Domenica delle Palme, ricorda le vittime della strage al Crocus Hall di Mosca avvenuta venerdì sera. Rivolge il suo pensiero a Gaza “che soffre tanto”, e prega per tutte le popolazioni che patiscono a causa delle guerre. Chiede  di non dimenticare la martoriata Ucraina. ''Preghiamo per tutti i  fratelli e le sorelle che soffrono a causa delle guerre. In modo  speciale penso alla martoriata Ucraina dove moltissima gente si trova  senza elettricità a causa degli intensi attacchi contro le  infrastrutture'', ha osservato prima dell'Angelus il Pontefice  esprimendo la sua preoccupazione sul ''rischio di una catastrofe  umanitaria di ancora più ampia dimensione. Per favore, non  dimentichiamo la martoriata Ucraina''.