Russia, cosa succede a Belgorod quando suona l'allarme per gli attacchi ucraini - Video

Un operatore di telecomunicazioni ha pubblicato un montaggio delle telecamere di videosorveglianza. Kiev attacca regolarmente da settimane questa città di confine

Belgorod.Camera è un progetto dell'operatore di telecomunicazioni "Regional TeleSystems", che trasmette video dalle telecamere di sorveglianza del capoluogo russo poco distante dal confine ucraino. Oggi ha pubblicato una selezione di filmati di ciò che accade in città durante i raid aerei. "Ogni giorno, nei rifugi di cemento, gli abitanti di Belgorod scappano dai bombardamenti nei rifugi. Quando suona la sirena, tutti abbandonano ciò che stanno facendo e cercano di nascondersi. E sotto un ponte, gli automobilisti cercano di spostarsi in modo che tutti abbiano spazio a sufficienza", scrive il progetto sul proprio canale Telegram. Dall'inizio dell'invasione russa su vasta scala dell'Ucraina, ricorda la testata indipendente in lingua russa e inglese Meduza rilanciando il video, Belgorod e la sua regione sono state regolarmente bombardate e attaccate da droni provenienti dall'Ucraina. Prima delle elezioni presidenziali nella Federazione Russa, che si sono svolte dal 15 al 17 marzo, i bombardamenti si sono intensificati.