Armenia

Si sentono anche esplosioni da dentro la stazione di polizia di Erevan attaccata

Persone armate sono entrate sparando nell'edificio, avrebbero usato anche delle granate

Secondo quanto riportato dai media armeni, citando il Ministero degli Interni armeno, due aggressori sono stati feriti da una granata lanciata da loro, dopo di che sono stati ricoverati in ospedale. Una persona con una granata continua a essere individuata vicino all'edificio del dipartimento di polizia di Yerevan.

Non si sa ancora chi abbia esattamente attaccato il dipartimento di polizia e quali richieste siano state avanzate.

In precedenza si era diffusa la notizia che l'attacco avrebbe potuto essere organizzato da membri dell'organizzazione Combat Brotherhood, i cui sostenitori erano stati precedentemente presi in custodia dalla polizia. Ma in seguito un rappresentante della “Fratellanza Combattente” ha negato il coinvolgimento dell’organizzazione nell’attacco.