Apple nel mirino del dipartimento di giustizia Usa: avrebbe violato le leggi sulla concorrenza

Il colosso avrebbe creato barriere a sviluppatori e consumatori. La società replica: "La causa minaccia i nostri principi e può creare un precedente pericoloso"

Arriva una causa Antitrust del governo americano contro Apple. Al centro dell'accusa c'è l'Iphone. Per il Dipartimento di giustizia Apple avrebbe scoraggiato gli sviluppatori dal proporre smartphone migliori. L'azienda si difende: causa ingiusta.