Le immagini dei soccorsi

Sudafrica, bus precipita in un burrone. Una bimba di 8 anni è l'unica sopravvissuta

Nell'incidente sono morte 45 persone, tutti i passeggeri: erano pellegrini in viaggio per Pasqua

Una bambina di 8 anni è l'unica sopravvissuta in un terribile incidente stradale in Sudafrica. Tutti gli altri passeggeri del bus - 45 persone - sono morte nello schianto dopo che il mezzo su cui viaggiavano è precipitato per circa 50 m da un ponte finendo in un burrone, secondo quanto riferiscono le autorità. La bambina di 8 anni è stata portata in ospedale con gravi ferite. 

L'autobus si è schiantato contro una barriera e poi ha preso fuoco nella provincia nord-orientale del Limpopo, precipitando da un ponte tra Mokopane e Marken, a circa 300 km a nord di Johannesburg, secondo l'emittente pubblica sudafricana Sabc. 

Ancora ignote le cause dell'incidente. Le operazioni di soccorso sono proseguite fino a tarda sera, ma le squadre hanno avuto molte difficoltà a raggiungere le vittime. Nel porgere le sue condoglianze alle famiglie delle vittime, il ministro dei Trasporti Sindisiwe Chikunga, recatosi sul luogo dell'incidente, ha detto che il governo sudafricano aiuterà a rimpatriare i corpi e aprirà un'indagine sulle cause dell'incidente.