Ricerca scientifica

Tumori del sangue. Ail: mezzo milione di malati, è fondamentale sostenere la ricerca scientifica

Dal 15 al 7 marzo tornano nelle piazze italiane le uova di cioccolato per sostenere l'Associazione contro leucemie, linfomi e mieloma

Sono circa 500mila le persone che convivono con un tumore del sangue e sono 30mila le nuove diagnosi: grazie alla ricerca i pazienti hanno maggiori probabilità di guarire o di convivere per anni con la malattia mantenendo una buona qualità di vita. Sostenere i pazienti e rendere disponibili terapie sempre più efficaci sono obiettivi che possono essere raggiunti anche grazie alla costante e sempre maggiore collaborazione tra Ail e le società scientifiche e gli enti che operano in ambito ematologico.