I droni ucraini colpiscono la nave russa Sergey Kotov

L’intelligence dell'Ucraina ha appena confermato ufficialmente la notizia della distruzione della corvetta russa

La Sergey Kotov, un pattugliatore della flotta russa del Mar Nero, è stata colpita da droni navali ucraini in Crimea nella notte. Lo riferiscono Ukainska Pravda e Hromadske, citando una fonte anonima dell'agenzia di intelligence militare ucraina (Hur).Le notizie di un presunto attacco a una nave russa sono arrivate dopo le esplosioni notturne nella penisola, durante le quali è stato chiuso il ponte di Kerch. Il ministero della Difesa russo ha affermato che 38 droni sono stati distrutti sulla Crimea.