Violenza

L'istruttore: "I corsi di difesa personale aiutano a gestire la paura"

Le richieste di iscrizione aumentano soprattutto in seguito a casi di cronaca nera

“Dopo l'omicidio di Giulia Cecchettin sono quasi triplicate le richieste di iscrizioni ai corsi di difesa personale”, spiega Mauro Tonnini Cardinali, istruttore. “Nei corsi insegniamo che l'obiettivo non è vincere la paura, che è un allarme biologico e aiuta a sopravvivere, ma gestirla e trasforma in energia. È il panico che ci uccide”.